Famiglie di uccelli

Pollo della Guinea - Croce | Ibrido | Uova | Mescolare | Maschio | Bianco | Bambino

Pin
Send
Share
Send
Send


Pollo della Guinea, nome scientifico Numida meleagris è originario delle zone extra aride della costa occidentale dell'Africa sub-sahariana, tuttavia, sono attualmente presenti in India e, dopo i polli e le oche, sono essenzialmente le poche specie di pollame presenti.

Profilo di pollo della Guinea

In questo articolo parlerò di croce di pollo della Guinea, ibrido, uova, mix, incrocio, bambino, maschio, bianco, ecc.

Hanno teste senza piume e le varietà con elmo sono solitamente addomesticate e spesso conservate per decorazioni

I ceppi discendono dalla faraona elmata, Numida meleagris. In molte componenti del mondo, le faraone vengono allevate principalmente per la carne e le uova selvatiche.

La faraona ha uno stile molto simile a diversi uccelli selvatici e ha molte qualità dietetiche che la rendono un'aggiunta utile al piano alimentare.

La carne di un guni fowl più giovane è tenera e di un sapore particolarmente straordinario, simile a quella di una ricreazione selvaggia.

La carne è magra e ricca di importanti acidi grassi. Le faraone hanno una resa eccessiva dell'80% dopo la lavorazione con un ottimo rapporto carne / ossa. Diversi individui li allevano per il loro valore ornamentale distintivo.

Delle tre varietà domestiche (la perla, la bianca e la lavanda guni fowl), la perla di colore violaceo è la più comune.

Il membro più importante della famiglia è la faraona vulturine di 60 cm, Acryllium vulturium, presente nell'Africa tropicale orientale.

Sono classificati nel phylum Chordata, subphylum Vertebra, classe Aves, ordine Galliformes e famiglia Numididae. Si dice che i Greci e i Romani siano i primi a coltivare le faraone.

Distribuzione del pollo della Guinea

La faraona discende dalle specie selvatiche dell'Africa. I polli derivano il loro titolo dalla Guinea, una parte della costa occidentale dell'Africa.

Come già detto, le faraone (Numida meleagris) sono originarie dell'Africa, tuttavia sono state consegnate in Europa durante il centro età.

In Africa, le ghinee vengono cacciate come uccelli da diporto; e in Inghilterra, sono tipicamente usati per immagazzinare conserve di selvaggina.

Le ghinee sono state addomesticate per molti secoli; storici greci e romani li hanno allevati per uccelli da tavolo. Finora, le ghinee sono onnipresenti.

Si ritiene che avrebbero potuto essere più standard se non fosse stato per il suo grido aspro e apparentemente infinito e per la loro disposizione snella del guni fowl.

Descrizione del pollo della Guinea

Sono un uccello sociale. La faraona desidera essere in piccoli gruppi. Esistono tre varietà comuni: perla, lavanda e bianca.

Gli adulti pesano più di 1 kg. Quando sono trascorse circa 35 settimane, iniziano a riprodursi entro la primavera da un maschio a 5-8 femmine e vengono conservati per un massimo di tre stagioni o più. La produzione media di uova va da 55 a 100 all'anno e ogni uovo pesa da 37 a 40 g.

Le galline faraone verranno incrociate con un galletto domestico, tuttavia la prole è sterile. Non sembrano essere dei buoni sitter e in alternativa si può usare una gallina domestica o un'incubatrice artificiale a 37,2 ° C.

Le chele (pulcini) si schiudono a 26-28 giorni e pesano da 24 a 25 ge richiedono calore artificiale per 6 settimane. Sono difficili da fare sesso tranne che per il loro nome, tuttavia, il maschio adulto ha un casco e bargigli più grandi.

Sono entrambi ruspanti o alloggiati e gestiti come polli da carne a parte una superficie più generosa di circa 900 cm² per gallina.

Sono in grado di mangiare a 14 settimane con un peso vestito da 800 ga oltre 1 kg e la conversione del mangime per realizzare è di circa 4: 1.

La carne è molto magra e la resa del petto è di circa il 25% del peso vivo. Un'analisi sensoriale ha indicato poca o nessuna distinzione tra carne di gallina e carne di faraona.

Tuttavia, questo dipenderà dal piano alimentare in quanto vi sono esperienze dal sapore "selvatico". La loro carne è più scura della carne di pollo.

Caratteristiche del pollo di Guinea

I tratti di un pollo della Guinea includono: La testa e il collo sono nudi, tuttavia, potrebbero esserci anche alcuni bargigli.

I bargigli di una ghinea maschio sono molto più grandi di quelli femminili. È timido, con un comportamento più socievole di quello del pollo di Guinea; Si temono incontri di panico con affollamento collettivo di uccelli, in grado di infliggere pesanti perdite. L'oscurità e la presenza di posatoi riducono la timidezza della gallina nel luogo che ama coprire e rimanere immobile quando ha paura.

Di conseguenza, gli edifici oscurati con una profondità delicata ridotta consentono di allevare un numero enorme di faraone.
La faraona è straordinariamente rumorosa e non può essere allevata più vicino alle case residenziali. Allo stato selvatico, la vegetazione svolge una funzione necessaria nella dieta della Guinea. Le faraone possono causare danni ai raccolti, in particolare alla vegetazione più giovane.

Mentre nutrendolo non si graffia con gli artigli, tuttavia, utilizza il becco per strappare con bruschi movimenti della testa, un tipo di comportamento che si traduce in un grande spreco di mangime dalle mangiatoie, in particolare quando si usa il mosto.

La faraona è più resistente al calore della gallina e l'allevamento richiede una temperatura migliore. Le galline Gunie resistono al trasporto più alte delle galline.

Alloggiamento del pollo della Guinea

A volte le faraone vengono lasciate a se stesse, tuttavia, è meglio fornire un riparo per proteggerle da forti venti, pioggia, freddo, sole e predatori. Il rifugio potrebbe essere una struttura appositamente costruita per le ghinee o una stanza assegnata all'interno della stalla.
Nel caso in cui rinchiudi il tuo pollo della Guinea (come potresti voler fare per la produzione di carne e / o uova), dovrai presentare lo spazio in abbondanza dell'uccello (da 2 a 3 piedi quadrati per guinea).

Più spazio hanno le ghinee, meno è possibile che si trasformino in stress. Il fondo del recinto deve essere coperto con lettiere assorbenti simili a trucioli di legno o fieno o paglia tritati.

Se la lettiera viene conservata asciutta, può rimanere in posizione per diversi mesi. Le ghinee preferiscono posarsi, quindi dovrai presentare i posatoi.

Se la stalla non è riscaldata, è meglio non isolare il rifugio o l'area in cui sono tenute le ghinee. L'isolamento tende a mantenere l'umidità in più di quanto trattiene il freddo, e consentire all'umidità di accumularsi in un pollaio può causare problemi respiratori tra gli uccelli.
Se desideri impedire alle tue galline gunie di vagare in uno spazio selezionato, devi tenerle in recinti coperti.

I polli della Guinea sono in grado di volare in tenera età, di solito si trasformano in robusti volatori in grado di volare da 400 a 500 piedi alla volta.

I polli della Guinea sono inoltre ottimi corridori e amano manovrare a piedi, insieme a quando scappano dai predatori.
Nella maggior parte delle situazioni, non dovresti confinare i maschi di guni con i polli se ci sono galli nello stesso branco.

Quando le ghinee maschi sono ospitate con i galli a tempo pieno, le ghinee inseguiranno i galli, trattenendoli dai pasti e dall'acqua.

Nel caso in cui il tuo gregge possa variare liberamente durante il giorno e sia rinchiuso solo di notte, è protetto per mantenere ghinee e galli nella stessa stalla.

Inoltre, è protetto per affrontarli collettivamente in un'emergenza a breve termine simile a una tormenta o a un clima diverso.
Nel caso in cui si conservino guni fowl per la produzione di uova (per la schiusa o il consumo umano), è meglio presentare contenitori per il nido.

I contenitori nido progettati per i polli sono spesso accettabili. Per ridurre la possibilità che la gallina della Guinea deponga le uova in nidi nascosti all'esterno, tieni le faraone confinate in un pollaio fino a mezzogiorno ogni giorno in modo che possano deporre le uova all'interno.

Allevamento di polli della Guinea

I polli della Guinea iniziano a deporre in primavera (con la luce del giorno in crescita) e procedono a deporre per circa 6-9 mesi.

L'intervallo di deposizione delle uova sarà prolungato e la fertilità precoce migliorata utilizzando l'illuminazione sintetica. Gli uccelli da riproduzione di faraone addomesticati sono spesso ammessi all'aperto.

Tuttavia, in alcune fattorie, gli allevatori sono conservati confinati durante l'intervallo di deposizione in case attrezzate con portici con pavimento in filo metallico.

Sono difficili da limitare in cantieri aperti fino a quando le loro ali non vengono bloccate o un'ala viene tagliata. Del loro stato selvatico, le faraone si accoppiano a coppie.

Questa tendenza prevale anche tra le ghinee domestiche se maschi e femmine all'interno del gregge sono uguali in quantità.
L'inseminazione artificiale degli allevatori è praticata in alcune nazioni simili all'Australia. Gli uccelli sono conservati in gabbie con i maschi in gabbia individualmente.

A causa della piccola quantità di sperma dei maschi della Guinea, i galli domestici (Gallus sp.) Vengono talvolta incrociati con le faraone.

L'incrocio si svilupperà come un gigante perché è il genitore dei polli, pur mantenendo il sapore di selvaggina.

La schiusa tende a fluttuare con lo sforzo del gallo utilizzato. I discendenti della croce denominata "Guin-galline" sono sterili e sembrano una croce di tacchino.

Produzione di uova di gallina di Guinea

La varietà di uova che una faraona deporrà dipenderà dal suo allevamento e dalla sua gestione. Una gallina con un ottimo inventario e gestita con cura potrebbe deporre 100 o più uova all'anno.

In genere, gli allevatori producono bene per due o tre anni; in genere vengono conservati per un periodo compreso tra quattro e cinque anni in piccoli stormi.

In tali branchi, le galline spesso depongono circa 30 uova, dopodiché vanno a covare. La selezione degli allevatori per i tratti di produzione di uova e carne, come praticata con i polli, finirebbe forse con un apprezzabile miglioramento.

La faraona può iniziare a mettere le uova già da 16-17 settimane. Nell'Africa tropicale, la deposizione avviene esclusivamente durante la stagione delle piogge e alcune settimane successive.

Una misura della frizione da 12 a 15 uova è comune. L'uovo di faraona è più piccolo di quello delle galline, e sul comune pesa 40 ge ha gusci molto estenuanti che sono difficili da controllare per la fertilità con la speratura.

La durezza del guscio d'uovo di guni fowl potrebbe innescare problemi con l'incubazione sintetica. L'intervallo di incubazione è di 26-28 giorni.

Il peso tipico di un keet a un giorno di età è di 24,62 g, mentre un peso a dimora di 1,48 kg si raggiunge a 16 settimane di età. All'interno del clima temperato locale, l'intervallo di deposizione per le faraone è di 40 settimane.

Le faraone in gabbia possono deporre 170-180 uova all'anno, di cui 150 vengono accoppiate per incubare per fornire 110 caramelle. Una gallina allevata al suolo depone da 70 a 100 uova all'anno, che possono produrre da 40 a 60 caramelle.

Nutrizione e dieta del pollo della Guinea

In natura, le faraone mangiano una vasta gamma di pasti, tuttavia i più necessari sono i semi di piante infestanti e il grano di scarto che cade sul fondo dopo la raccolta dei raccolti.

Alcuni piani alimentari diffusi per faraone sono costituiti da frutta, bacche, semi, erba, ragni, insetti, vermi, molluschi e rane.

Poiché una delle molte fonti principali di ghinee selvatiche sono gli insetti, le ghinee hanno guadagnato una reputazione per essere utilizzate per ridurre le popolazioni di insetti nei giardini e in tutta la residenza, in particolare a causa del fatto che non come i polli, non graffiano molto la polvere e fare poco o nessun danno al cortile.
Diete adeguatamente formulate (starter, grower e finisher) per faraone possono essere trovate da mungitori di mangimi industriali.

La dieta iniziale dovrebbe essere somministrata a quattro settimane di età, seguita da un piano alimentare del coltivatore da 1 a 10 settimane di età, quindi il secondo piano alimentare del coltivatore per tutto il tempo in cui gli uccelli vengono commercializzati o fino a quando non vengono scelti per la riproduzione .

Gli uccelli da riproduzione passano al piano alimentare per la riproduzione circa 2 settimane prima del previsto. Queste diete possono essere integrate da mangimi assortiti.
Il piano alimentare iniziale dovrebbe includere il 24% di proteine ​​e dovrebbe essere nutrito per le prime quattro settimane.

La razione del coltivatore del 20% di proteine ​​dovrebbe quindi essere somministrata fino a otto settimane di età e un piano alimentare finale contenente il 16% di proteine ​​deve essere somministrato fino all'età di mercato (14-16 settimane).

A questa età, devono aver raggiunto un peso vivo medio di due kg. Un piano alimentare per tacchini industriali o un antipasto di pollo ad alta potenza si sbriciola sono un piano alimentare appropriato per la faraona domestica.

Un superbo programma di alimentazione utilizza un crumble di tacchino (0-Quattro o 0-6 settimane), un coltivatore di tacchini (6-14 settimane) e un piano alimentare per allevatori di tacchini dalle 15 settimane in poi.

Un superbo pastone per allevamento di tacchini industriali, che include il 22 o il 24% di proteine, dovrebbe essere somministrato alle galline ovaiole. Le diete turche hanno il vantaggio di contenere un farmaco anti-punti neri.
Nella sua vita, la faraona consuma una media di 43 kg di mangime, che è di 12 kg durante l'intervallo di crescita e 31 kg durante l'intervallo di deposizione (Say, 1987).

I tratti dietetici del mangime per faraone sono vicini a quelli per le galline, tuttavia, la quota di lisina e metionina benefica per il progresso e gli alimenti per la deposizione sono appena più grandi per la faraona.

In situazioni di allevamento intensivo, i rapporti di conversione del mangime (FCR) sono compresi tra 3,1 e 3,5 per la macellazione tra le 12 e le 13 settimane e implicano un peso residuo compreso tra 1,2 e 1,3 kg.

Riproduzione di pollo della Guinea

Alcune delle domande frequenti sul pollame di qualsiasi specie sono come informare i maschi dalle femmine.

È estremamente difficile avere rapporti sessuali con ghinee più giovani (queste da 12 a 52 settimane di età) perché le pollastre (femmine più giovani) e i galletti (maschi più giovani) sembrano esattamente identici. Quando le ghinee sono più vecchie, ci sono due metodi per distinguerle:
Ascolta i suoni che fanno. La gallina emette un suono di due sillabe come se stesse dicendo "grano saraceno, grano saraceno", "put-rock, put-rock" o "qua-track, qua-track".

Questi sono quei suoni che fa la gallina e che la faraona (maschio non meno aggiornato di un anno) no.

Quando sono eccitati, sia le galline che i galli emettono grida di una sillaba, tuttavia il gallo non emette suoni molto simili al rumore di due sillabe delle galline.

I keets più giovani iniziano a gridare di una sillaba da sei a otto settimane, tuttavia, alcune femmine iniziano a chiamare molto più tardi.

Dai un'occhiata alla scala dell'elmo e dei bargigli. Il casco è la protuberanza sulla parte più alta della sommità di una faraona.

I bargigli sono appendici carnose che si aggrappano ai perimetri della sommità. L'elmo e i bargigli del maschio sono molto più grandi di quelli del femminile.

Carne di faraona

Il pollo della Guinea sta diventando popolare in tutto il mondo, di solito viene mangiato in alcune parti dell'Africa (in particolare Nigeria e Botswana),

India e Nord America (in particolare nello stato della Georgia). Viene consumato a Natale in alcune componenti dell'Europa centrale e settentrionale (in particolare in Belgio e Regno Unito). La carne di faraona è più secca e più magra della carne di gallina e ha un sapore di selvaggina.

Il pollo della Guinea ha leggermente più proteine ​​della gallina o del tacchino, circa la metà dei grassi della gallina e leggermente meno energia per grammo. Le uova di gallina di Guinea sono sostanzialmente più ricche delle uova di gallina.

Malattie del pollo della Guinea

Le faraone domestiche non sono state che assolutamente addomesticate in modo da avere la robustezza dei loro familiari selvaggi.

A causa di questo fatto, non sopportano molti parassiti e malattie rispetto a specie assolutamente addomesticate simili a polli e pollame diverso.

Ad esempio, le ghinee sono più tolleranti al virus ND rispetto ai polli. Tuttavia, di solito, la maggior parte delle malattie dei polli ha un effetto sulle faraone.
In situazioni di piccoli allevamenti anche gli uccelli adulti potrebbero essere mal riposti a causa di avvelenamento, predatori (serpenti, cani, gatti selvatici), prevenzione, furto e inondazioni, mentre nei keets le infestazioni da acari, la malnutrizione, il calore freddo e scoppiettante, la predazione, le inondazioni, e gli incidenti fisici sono la principale causa di mortalità.

Come nei polli di famiglia, l'uso della medicina etnoveterinaria predomina al di sotto della produzione di piccoli polli della Guinea.

Spero che questo articolo sul pollo della Guinea ti sia stato utile.

Guarda il video: John Lang Cronaca di una morte annunciata (Luglio 2021).

Pin
Send
Share
Send
Send